Questo sito internet e solo parzialmente utilizzabile.
Per accedere a questo sito è necessario abilitare i cookies.

Polpette di polenta, Le Gruyère DOP e cipolle

  • vegetariano
  • (0 Stelle/0 Note)

Ingredienti

  • 200 g di farina di mais per polenta gialla
  • 450 g di acqua circa
  • 100 g di Le Gruyère DOP
  • 100 g di cipolla bianca
  • una noce di burro
  • 20 g di olio circa
  • Semi di sesamo a piacere
  • Semi di papavero a piacere
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. 1 Tritare finemente la cipolla e metterla a cuocere in una casseruola a bordi alti (meglio se di rame) con il burro.
  2. 2 Una volta imbiondita unire la farina di mais gialla.
  3. 3 Preparare una classica polenta rustica aggiungendo l’acqua e mescolando delicatamente.
  4. 4 A metà cottura unire il Gruyère tagliato in piccoli cubetti.
  5. 5 Mescolare accuratamente sino a che non sarà ben amalgamato con la polenta e si sarà ben fuso.
  6. 6 Regolare di sale e terminare la cottura. La polenta sarà pronta quando avrà una consistenza densa e tenderà a staccarsi dai bordi del tegame.
  7. 7 Rigirarla su un tagliere di legno, stenderla accuratamente e lasciarla raffreddare completamente.
  8. 8 Una volta fredda, prelevare un pochino di polenta alla volta e formare con le mani bagnate nell’acqua tante polpette grandi come una noce.
  9. 9 Rivoltarle a piacere nei semi di sesamo, papavero o se si preferisce in altra farina gialla.
  10. 10 Adagiarle su una leccarda rivestita con carta forno e vaporizzarle con l’olio.
  11. 11 Infornare a 180°C in modalità ventilato sino a doratura (circa 10 minuti

Formaggio in questa ricetta

Le Gruyère DOP

Dare una nota

Panoramica ricette
0

Questo sito utilizza cookies per permetterci, e permette ai nostri partner, di riconoscere i nostri utenti e offrire loro servizi adatti. Chi naviga sul nostro sito ci autorizza a utilizzare cookies. clicca qui. Proseguendo nella navigazione o chiudendo questo messaggio l'utente acconsente all’uso dei cookies.