Un weekend all'insegna del gusto svizzero con Cibo a regola d'arte

Si è conclusa domenica 2 aprile la quinta edizione di Cibo a regola d'arte, la manifestazione dedicata al mondo del cibo organizzata ogni anno dal Corriere della Sera.

Nella cornice dell'Unicredit Pavilion di piazza Gae Aulenti hanno sfilato chef, giornalisti e grandi ospiti del mondo dello spettacolo, chiamati a raccontare al pubblico il loro rapporto con la cucina.

Tra i grandi protagonisti non potevano mancare i formaggi della Svizzera, offerti in degustazione ai visitatori e molto apprezzati da grandi e piccoli; il pubblico ha potuto assaggiare una selezione dei più conosciuti tra i prodotti caseari della Svizzera come lo Sbrinz DOP, l'Appenzeller®, il Tête de Moine DOP e l'Emmentaler DOP.

Quest'ultimo, in particolare, è stato l'assoluto protagonista della giornata di domenica, animata dalla masterclass di cucina condotta da Michelle Hunziker insieme a Enrico Cerea, chef stellato del Ristorante Da Vittorio. Michelle, accompagnata da Cerea, ha realizzato due ricette al sapore di Emmentaler DOP: il “Sottosopra”, con funghi, castagne e Emmentaler DOP, e il Raviolone di ricotta e spinaci con Emmentaler DOP e spuma di patata viola.

Tra una ricetta e l'altra la showgirl ha illustrato al pubblico tutte le proprietà benefiche del celebre formaggio con i buchi, originario come lei della valle dell'Emme, raccontando aneddoti della sua infanzia trascorsa tra le dolci vallate della Svizzera.

Durante lo show non sono mancati dunque i momenti di interazione con il pubblico: la masterclass è stata infatti l'occasione per degustare insieme al pubblico in sala piccoli assaggi di Emmentaler DOP offerti dalla stessa Michelle, da anni ambasciatrice di questo famosissimo prodotto svizzero. La performance si è conclusa con un piccolo quiz: Michelle ha sfidato i visitatori a rispondere a qualche domanda sul famoso formaggio e sui suoi curiosi buchi, mettendo in palio un assaggio delle ricette gourmet appena sfornate.