L'ingrediente del mese: i porri

Inauguriamo il mese di marzo con una verdura saporita e versatile, molto usata in cucina ericca di benefici per il corpo.Il porro è un ortaggio conosciuto per le sue virtù fin dai tempi degli antichi romani, i quali lotrovavano ottimo per conciliare il sonno e mantenere in buona salute gola e corde vocali.Si tratta di un alimento ricchissimo di acqua, che contiene diversi sali minerali utili perdepurare l'organismo: ferro, magnesio, calcio e potassio. A questi vanno aggiunti lavitamina A, ottima per i disturbi visivi, e la C, che ha invece proprietà antiossidanti: il porroè inoltre ricco di fibre e povero di calorie, qualità che lo rendono perfetto da consumareanche durante un dieta.In cucina i porri sono largamente utilizzati nei paesi del Medio Oriente, zona di cui sono èoriginari, ma sono molto diffusi anche nei piatti occidentali per sostituire la cipolla, verduradi cui ricordano il gusto. Sono ottimi da consumare crudi, ma anche per farcire frittate,quiche e torte salate: in queste preparazioni vengono mixati spesso con i formaggi, un alimento con il quale si sposano alla perfezione.

Noi vi proponiamo due abbinamenti tutti da scoprire: il primo è con il Vacherin Fribourgeoise DOP, formaggio cremoso del cantone di Friburgo, il secondo è invece con un classico Gruyère DOP, il formaggio a pasta dura prodotto in Svizzera fin dal 1115. Non vi resta che andare ai fornelli e sperimentare queste favolose ricette!

Fonte:

https://www.greenme.it/spazi-verdi/naturomania/1258-porro-proprieta

Ricette:

www.formaggisvizzeri.it/ricette/ricette-con-formaggi/blaetterteig-lauch-kissen-mitvacherin-fribourgeois-ueberbacken.html

www.formaggisvizzeri.it/ricette/ricette-con-formaggi/lauch-speck-waehe.html