Aperta ufficialmente la stagione della fonduta!

Siamo oramai in pieno autunno, pronti per affrontare un altro rigido inverno: che cosa c’è di meglio di una buona fonduta per riscaldare le serate che si fanno fredde e buie?

Il vantaggio di questo piatto è che è facile da preparare e si può arricchire ogni volta con ingredienti nuovi e fantasiosi, in base al gusto del formaggio con cui decidete di prepararla. Sono diverse infatti le tipologie di formaggio che si possono gustare sciolti sotto la fiamma, dal classico mix di Le Gruyère DOP e Vacherin Fribourgeois (meglio noto come Fonduta Moitié –Moitié) fino alle fondute di Emmentaler DOP o di Tête de Moine DOP.

Fondue Moitè – Moitié:

http://www.formaggisvizzeri.it/ricette/ricette-con-formaggi/it-it/fondue-moitie-moitie.html 

Fondue Vodese:

http://www.formaggisvizzeri.it/ricette/ricette-con-formaggi/it-it/fondue-vodese.html 

Fondue Mont d’Or DOP:

http://www.formaggisvizzeri.it/ricette/ricette-con-formaggi/it-it/fondue-mont-dor-dop.html 

Fondue vallesana ai pomodori:

http://www.formaggisvizzeri.it/ricette/ricette-con-formaggi/it-it/fondue-vallesana-ai-pomodori.html